06 3081 3898 - 366 924 1526 info@teclastudio.it

La tendenza di quest’estate sono gli abiti stile orientale, ed in particolare il kimono. Dalle passerelle più chic alle influencer di moda tutti parlano di oriental style, attraverso un’elaborazione moderna del tradizionale abito giapponese.

La storia del kimono giapponese

Il kimono è l’abito giapponese per eccellenza da donna, ma utilizzato anche dall’uomo; non è un semplice capo d’abbigliamento, ma simbolo di tutta una serie di modi di fare tra cui l’arte della seduzione. La tendenza ad indossare quest’abito arriva in Giappone intorno all’VIII secolo. La parola significa in giapponese antico “cosa con cui vestirsi” da “kiru” che vuol dire “vestire” e “mono” che significa “cosa“.

Il kimono somiglia ad una vestaglia a forma di T che ricopre il corpo dal collo alle caviglie e con maniche lunghe. Le caratteristiche distintive sono le stoffe pregiate e delicate con cui viene realizzato – tra cui soprattutto la seta filata a mano e assemblata insieme attraverso grandi rettangoli -, le ampie maniche squadrate, la cinta legata in vita e le bellissime fantasie floreali.

Ogni parte di questo indumento ha un nome specifico e quello della donna è composto da:

Il kimono oggi e gli abiti stile orientale

Negli ultimi anni in cui lo stile orientale ha pervaso ogni aspetto della vita occidentale, dalla ristorazione con l’avvento del sushi alle tradizioni culturali con lo studio massivo della lingua cinese e giapponese, anche il fashion ha iniziato ad interessarsi ai capi di ispirazione orientale. Non c’è da stupirsi dato che da sempre la moda orientale rappresenta un ponte tra le due culture, come la famosissima “via della seta”.

Così i più celebri stilisti – tra cui Dolce e Gabbana, Fendi, Elisabetta Franchi e Valentino (vedi sotto) -, e le grandi catene di abbigliamento – come Zara, H&M, Asos e addirittura Adidas nella variante sportiva -, hanno lanciato i propri modelli di abiti stile orientale.

Così anche noi di Tecla Studio abbiamo deciso di dare il nostro tocco originale agli abiti stile orientale. Abbiamo realizzato due varianti del kimono:

  • Un abito  in raso stampato floreale con base color rosa cipria (vedi);
  • Un abito in raso stampato floreale con base color verde (vedi).

Questo abito è un capo molto versatile. Indossato da solo apparirà come un elegante abito adatto anche alle occasioni più mondane. Molti lo portano invece aperto con sotto degli shorts di jeans o jeans lunghi talvolta strappati per un look più casual abbinato a sneakers sportive. Aperto con sotto una gonna, un pantalone largo o un abito attillato diventerà un bellissimo copriabito. Ce n’è uno per ogni occasione e può essere messo addirittura per la spiaggia come copricostume per rendere il look più sofisticato.

Gli abiti stile orientale sono apprezzatissimi anche dalle vip; Vediamone alcune:

Insomma, non vi resta che passare da noi e provare i nostri abiti kimono stile orientale completamente disegnati e realizzati da noi per sfoggiare anche tu il must have dell’estate 2018!